-->Prenota Ora<--
esenfrdeitPlaza del Teatro 6 Málaga
(+34) 951 442 802 - (+34) 691 961 686

🌇Il centro storico di Malaga | Goditi la Costa del Sol☀️

Nada como dejar tus maletas y disfrutar de Malaga

Malaga si è sempre distinta per il sole e le sue temperature a un livello tale che Google vuole installare qui la sua sede di sicurezza grazie a una giornata di divertimento al Muelle Uno sotto l’oca. Ma anche. La capitale di Malaga ha più da offrire di tutto ciò che siamo in grado di godere ad occhio nudo.

Questa città cosmopolita custodisce nel suo centro storico autentici tesori che meritano di essere visitati, la storia si respira in ogni angolo, quindi un soggiorno a Malaga, lontano da quello che l’immaginario collettivo può immaginare, richiede almeno un paio di giorni.

Puoi goderti molto di più, oltre a passare con queste temperature tipiche della Costa del Sol.

Via Lario

Calle Marqués de Larios o Calle Larios, come la chiamano i malgasci, è l’arteria per eccellenza della città, nata nel  XIX secolo . Si estende dall’inizio dell’Alameda Principal in direzione nord verso Plaza de la Constitución, la piazza più importante del centro storico di Málaga.

Tra le sue passeggiate segnaliamo quella che si può fare nei giorni di Natale godendo dello spettacolo che ci regali le sue luci, i suoi suoni e ovviamente la sua gente.

Teatro romano di Malaga

Il teatro romano è la  più importante vestigia del periodo romano  in quella che era l’antica “Malaca”. Come accennato in precedenza, si trova ai piedi dell’Alcazaba, di fronte alle famose cantine dei Pimpi in via Alcazabilla.

Passando per la sua strada vedrai la moltitudine di persone con l’atmosfera Malacitano che ci regala momenti di musica e risate.

 

Alcazaba di Málaga

Questa  fortezza musulmana dell’XI secolo  è, senza dubbio, il monumento più visitato di Malaga e il grande sconosciuto della nostra città.

Si trova nell’emblematica via Alcazabilla, ai piedi del monte Gibralfaro e sulla recente scoperta del teatro romano di Malaga.

Questa bella costruzione è considerata  la sorella minore dell’Alhambra di Granada , poiché oltre alla sua funzione militare ha un piccolo palazzo nella parte superiore le cui vedute non hanno nulla da invidiare a Gibralfaro.

È l’ideale per passeggiare in questi giorni tra le sue mura, che ospitano migliaia di storie.

Mercato di Atarazana

Se la gastronomia fa per te e vuoi assaggiare i prodotti locali, il Mercato Centrale di Atarazanas è un altro posto da tenere in considerazione. Non si perde poiché si trova sull’omonima via, parallela al riconoscibile Marqués de Larios.

Situato  nell’antico cantiere navale musulmano della città,  di cui  rimane la porta principale , l’edificio ha subito nel tempo molteplici trasformazioni per dare origine ad una struttura interna così elegante che combina il ferro con accenti arabi nella sua decorazione.

La cosa più caratteristica è poter godere della sua gastronomia e della sua gente.

Piazza della Misericordia

Uno dei luoghi più ricercati dal viaggiatore è la Plaza de la Merced, quella che avrebbe visto crescere il maestro Picasso nei suoi primi anni di vita.

In effetti, il luogo ha  il Museo della Casa natale di Picasso  proprio nell’angolo in alto a sinistra, così come al suo interno c’è la  statua di Picasso  di cui si dice che  se non hai una foto con esso, è come se davvero “non saresti stato a Malaga” .

Al centro del grande spazio si trova il monumento al generale Torrijos e ai suoi soldati, il tutto fiancheggiato da alberi e panchine che gli conferiscono un carattere diverso; per non parlare dei bar di tapas che ci sono dentro.

La Plaza de la Merced si trova alla fine di calle Granada e calle Alcazabilla, di fronte al tunnel che passa sotto l’Alcazaba di Malaga ea due passi dall’imponente Teatro Cervantes.

 

Bodegas el Pimpi

È una delle cantine più tradizionali di Malaga, considerata da molti come  “il ristorante di Malaga” .

La sua posizione è imbattibile, con l’ingresso e Calle Granada, a pochi metri dal Museo Picasso e vicino a Plaza de la Merced, mentre la sua terrazza idilliaca si affaccia completamente sulla maestosa vista del teatro romano e dell’Alcazaba di Malaga.

Se entri, vedrai una moltitudine di  fotografie e autografi di celebrità nazionali  sui muri e sui barili, come Dani Rovira, Antonio Banderas o Paloma Picasso, tra molti altri.

Hai già apprezzato i suoi angoli preziosi? Lascia le tue valigie da noi, divertiti e raccontaci la tua esperienza!

Leave a Reply